Soden Fukaumi and Hyaku Basen

<<Cartello di Hyaku Basen>>

Su questo cartello è scolpita la storia della vita di Hyaku Basen che era attivo nello stabilimento di Aritayaki. Il suo vero nome è sconosciuto, lei era stata portata in Giappone dalla Corea con suo marito, Soden Fukaumi durante la spedizione coreana di Hideyoshi Toyotomi (1592-1598).
La loro ceramica viene dati come tributo al padrone del feudo locale. Nell’anno 4 della Era Genna (1618), Soden morì. Hyaku Basen continuò a fare ceramica con suo figlio, Hirazaemon (Sokai). Ottimi materiali per la ceramica furono trovati in Arita così lei si spostò in Hiekoba ad Arita con una famiglia di un importante[BHO]

Hyakun Basen fù amata e rispettata dalla sua famiglia e da molti fabbricanti di ceramica Coreani, morì all’età di 96 anni il 10 marzo del secondo anno dell’era Meireki (1656).

 

Questo cartello è stato messo da Sosen, nipote di Hyaku Basen, nel templio Houon ad Hiekoba nel cinquantesimo anniversario della sua morte nel secondo anno dell’era Houei (1705).
In questo modo, Hyaku Basen è stata molto importante per la ceramica durante i primi anni della fondazione di Aritayaki. Successivamente, la famiglia Fukaumi,[METTERE LA PARTE IN GIALLO]. In ogni caso, durante in ripristino dei Meiji, i signori feudali, che erano i principali clienti, perdettero il loro potere portando la chiusura del forno.

Fukaumi Shouten è stata aperta per la produzione di colori per ceremica da Tatsuji Fukaumi (nato il 10 settembre del 44 anno dell’era Meiji). Vista la determinazione dei nostri antenati, noi crediamo che molti vasai amino le vernici Fukaumi.

 

Questo è un libro su Hyaku Basen. Purtroppo la versione in inglese non è ancora disponibile.

▲torna su▲

<<The Ruins of the Hiekoba Kiln>>

<<The Ruins of the Mt. Tenjin Kiln>>

Hyaku Basen è considerata una delle persone che ha contribuito alla fondazione di Aritayaki e del forno di Hiekoba. Sebbene Hyaku Basen morì nel secondo anno dell’era Meireki (1656), la sua storia è ricordata su un cartello all’interno del templi Houon. Nonostante siano state ricostruite molte volte, le fornaci di Hiekoba e del Monte Tenjin sono state usate durante il periodo Edo.

 

Ad oggi, il nipote di Sanpei Kanagae (Sanpei Li), uno dei fondatori di Aritayaki, si spostò a Shirakawa per portare avanti la tradizione famigliare di ceramisti.

 

Le rovine del forno di Hiekoba, un forno orizzontale del 17° secolo, è stato scoperto durante un ispezione nel 1985. La dimensione è ancora sconosciuta perché l’ispezione non includeva uno scavo archeologico, ma si pensa che la fornace sia larga 3.2 metri e profonda 3.18.

 

Il forno del monte Tenjin è stato scoperto nel 1990 durante uno scavo, anche se sono stati scoperti scarti di ceramica e non il forno orizzontale. Sfortunatamente sembra che i forno sia stato distrutto prima degli scavi. La ceramica venuta alla luce dopo gli scavi risale tra gli anni 1630 e 1660. Per questo motivo sono considerate come rappresentati dell’inizio della ceramica Imari soprattutto come ceramica per l’esportazione verso i paesi esteri. Nonostante la maggior parte dei pezzi siano porcellana a pasta dura, alcuni pezzi scoperti sono fatti a pasta soffice. Tazze, ciotole e piatti di pasta soffice furono ritrovati insieme con bottiglie, bruciatori di incenso e tazzine.

 

Links

-Homepage
-I nostri prodotti
-Gosu
-Decorazioni in smalto
-Smalto
-Soden Fukaumi and Hyaku Basen
-Company Informazioni
-Questions

NGK代理店 MUTSUMI石膏代理店

呉須のご注文やご質問などお気軽にご相談ください tel:0955-42-2343 fax:0955-42-6262

お問い合わせフォーム

FAX注文用紙ダウンロード
(pdf 形式)

関連リンク